Playboy pronta a lanciare una piattaforma per permettere ai lettori di pagare con valute digitali

Condividi

Entro fine anno sarà possibile pagare per i contenuti e prodotti di Playboy con criptovalute. Lo ha annunciato lo storico marchio fondato da Hugh Hefner, spiegando che sta mettendo a punto un sistema di pagamenti online dedicato proprio alla moneta digitale. “Visto che continua a crescere la popolarità di metodi di pagamento alternativi in tutto il mondo, abbiamo deciso di dare ai nostri 100 milioni di consumatori mensili una maggiore flessibilità di pagamento”, ha spiegato Reena Patel, chief operations officer, licensing & media per Playboy Enterprises.

Al momento, stando a quanto segnala una nota, il nuovo sistema di pagamenti partirà da Playboy.TV, uno dei rami dell’editrice, e agli utenti non solo sarà permesso di pagare con criptovaluta per vedere i contenuti proposti, ma anche di guadagnarne navigando sul sito, o postando commenti.