Turchia: gruppo pro-Erdogan compra alcuni media d’opposizione

Condividi

La holding del magnate turco Aydin Dogan avrebbe concluso un accordo per la vendita di alcuni tra i principali media di opposizione in Turchia, tra cui il quotidiano Hurriyet e la Cnn turca, a un gruppo di imprenditori vicini al presidente Recep Tayyip Erdogan per 1,25 miliardi di dollari.

A riportare la notizia il sito indipendente T24, ma secondo i media locali l’accordo sarebbe stato confermato anche da un dirigente del gruppo acquirente, che farebbe capo al magnate Yildirim Demiroren, ex proprietario della squadra di calcio del Besiktas e attuale presidente della Federazione calcistica turca.

Yildirim Demiroren