Nasce Accademia Editoriale Domus. L’ad Bordone: nostra mission è fare sistema

L’Editoriale Domus trasforma l’esperienza di “Quattruote Academy”, l’offerta formativa del Gruppo editoriale in ambito automotive, attiva dal 2014, in “Accademia Editoriale Domus” e allarga la propria linea di business educational anche agli altri brand del Gruppo, a partire dallo storico mensile Domus.

Sofia Bordone (amministratore delegato di Editoriale Domus)

Il primo corso in ambito architettura si terrà dal 24 al 30 giugno a Milano, (“Architecture meets Fashion”) e sarà dedicato all’innovazione nella progettazione degli spazi della moda, in lingua inglese, rivolto a professionisti nel settore dell’architettura e del design.

L’anno prossimo sarà la volta delle prime iniziative legate al brand “Cucchiaio d’argento”, mentre quest’anno Quattroruote proporrà altre due novità, un corso nazionale sul Digital Marketing e uno a carattere internazionale sulla Car Technology.

“L’iniziativa senza precedenti che abbiamo lanciato tre anni fa in campo automotive”, spiega Carlo Cavicchi, responsabile Accademia Editoriale Domus ed ex direttore Quattroruote, “ha avuto un riscontro molto positivo sul mercato e tutti hanno riconosciuto in Quattroruote un punto di riferimento assoluto per l’intero settore e per la sua capacità di formare adeguatamente i professionisti del domani. Oggi allarghiamo agli altri brand del Gruppo questa esperienza vincente che ha alle spalle oltre 4.500 ore di formazione tra lezioni in aula e in pista, e vanta un tasso di occupazione dei partecipanti, post corsi, mai sotto il 90%”.

“Fare sistema”, conclude Sofia Bordone, ad di Editoriale Domus, “è da sempre la nostra mission e oggi lo confermiamo con la nascita di questa Accademia. Abbiamo da poco festeggiato i sessant’anni di Quattroruote, i trenta di Ruoteclassiche, i sessantacinque di Cucchiaio d’Argento e proprio nel 2018 celebriamo i novant’anni di Domus. Con Accademia Editoriale Domus mettiamo il nostro capitale informativo, che è insieme relazionale e di grande credibilità, a disposizione dei giovani e delle aziende”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Editoria, Fnsi: Governo intenzionato ad affrontare problemi in settore. Servono interventi per il lavoro, contro il precariato

Editoria, Fnsi: Governo intenzionato ad affrontare problemi in settore. Servono interventi per il lavoro, contro il precariato

La classifica dell’informazione online, Audiweb agosto 2019. Estate calda per i siti di giornali e agenzie stampa – TABELLA

La classifica dell’informazione online, Audiweb agosto 2019. Estate calda per i siti di giornali e agenzie stampa – TABELLA

Editoria, Martella: rilanciare il settore con una legge 5.0. All’informazione quota da web tax e sostegno pubblico stabile

Editoria, Martella: rilanciare il settore con una legge 5.0. All’informazione quota da web tax e sostegno pubblico stabile