Online uno speciale per i quarant’anni del Mattino di Padova

Condividi

Online uno speciale per i quarant’anni del Mattino di Padova. Il primo numero uscì in edicola il 28 marzo del 1978, pubblicato dall’editore Giorgio Mondadori. Poco tempo dopo entra a far parte della catena dei quotidiani locali del gruppo Finegil, ora GNN, appartenente a GEDI gruppo editoriale, già Gruppo Espresso.

In occasione dei suoi 40 anni, il quotidiano ha dedicato alla ricorrenza un inserto di 32 pagine più una sovracopertina facendone un numero da collezione.

Nell’inserto, il direttore Paolo Possamai scrive: “ma che cos’è un giornale? Un flusso di informazioni, i cui effetti sono destinati a durare molto più a lungo dell’apparente caducità quotidiana. Una fabbrica di contenuti su più piattaforme, in carta e digitali. Una rete di relazioni: il giornale sta al centro, ma in effetti è come una piazza dove chi scrive e chi legge si può dare appuntamento e scambiare il bene per eccellenza, ossia in primis appunto le informazioni, ma anche le idee e i sogni, i progetti e i rapporti”.

Il mattino di Padova compie quarant'anni
Quotidiano del 28 marzo 2018