Montalbano sale tradendo Livia, Pio e Amedeo battono Canale 5. In seconda serata vince Bevilacqua al Vaticano

Condividi

Nella serata di Pasquetta tendenze degli ascolti tradizionalissime. Su Rai1 ha stravinto una replica de ‘Il commissario Montalbano’, ‘Il sorriso di Angelica’, capitolo rimarchevole della saga, perché è uno tra quelli in cui il poliziotto di Vigata tradisce la fidanzata Livia (con tale Angelica, con il sorriso malinconico di Margareth Madè).

Nella sfida per il secondo posto si sono battute Canale 5 e Italia 1, sorpassandosi varie volte nell’arco della serata e pareggiando per share. In termini di numero di ascolti è prevalsa la rete giovane, che con ‘Emigratis’ e gli straripanti Pio ed Amedeo (ieri a Las Vegas e poi a Cuba) ha ottenuto 2,108 milioni di spettatori e il 10,2%, mentre il film di Canale 5, ‘Exodus- Dei e Re’, con Christian Bale e Ben Kingsley, si è fermato a quota 1,993 milioni e il 10,2%.

Sorpassi e controsorpassi anche tra Rai2 e Rai3, ma con la seconda rete complessivamente a prevalere: su Rai2 ‘Boss in incognito’ ha avuto 1,428 milioni di spettatori e il 5,8%, mentre su Rai3 ‘Report’ (cyborg, disastri, perché si russa tra i temi affrontati dalla squadra di Sigfrido Ranucci) ha conseguito 1,221 milioni di spettatori e il 5,04%.

In coda, molto staccati sono arrivati il film di Rete 4 (‘Sfida tra i ghiacci’ 760mila e 3,2%) e su La7 ‘Atlantide’. Non è stata premiata la puntata dedicata da Andrea Purgatori alla vita di Caravaggio e poi, nella seconda parte, ad una ricognizione nei musei vaticani (442mila spettatori e 1,9% il bilancio).

Interessante così che a prevalere in seconda serata, trainato da ‘Montalbano’, sia stato comunque su Rai1 il viaggio di Osvaldo Bevilacqua nel Vaticano meno conosciuto: ‘La Basilica Nascosta’ ha riscosso 1,8 milioni e il 15,2%. Dietro Bevilacqua, una volta terminati ‘Exodus’ ed ‘Emigratis’, ha fatto bene ‘Tiki Taka’ (509mila e 8,66% su Italia 1). Senza infamia e senza lode, nella prima parte della seconda serata, è stato invece il bilancio della nuova trasmissione di Salvo Sottile.

Per ‘Prima dell’alba’ ha totalizzato 794mila spettatori e il 4,16% nella prima parte e poi 905mila spettatori e il 5,86% in quella più ‘hot’. Decisamente male è andata invece Rita Dalla Chiesa su Rete 4: ‘Ieri Oggi Italiani, interrogando sul calcio Arrigo Sacchi, Marino Bartoletti, Totò Schillaci, ha avuto soltanto 213mila spettatori e il 2% di share.

In access ha giocato senza concorrenti diretti Lilli Gruber: su La7 ‘Otto e mezzo’ ha raccolto 1,587 milioni di spettatori e il 6,77%, con Alessandro Sallusti, Antonio Padellaro e Lorenzo De Sio.