Barça-Roma come Juve-Real, staccati Bova e Argentero. Le Iene sorpassano Sciarelli

Condividi

Va forte la Champions League in chiaro su Mediaset. Anche se purtroppo i risultati delle squadre italiane continuano a essere disperanti e rendono così molto improbabile un loro ulteriore cammino nel torneo. Dopo la Juve in casa con il Real (ascolti a 6,569 milioni e 23,35% sul neonato 20), ieri ha perso anche la Roma con il Barcellona: su Canale 5 il match del Neu Camp ha riscosso 6,4 milioni e il 23,18%, facendo poco meno della partita dei bianconeri sul nuovo canale di Cologno.

C’è stato, in particolare, un netto calo tra il primo (6,6 milioni ed il 23,63%) ed il secondo tempo (6,2 milioni ed il 22,75%) della partita persa per 4 a 1 dai giallorossi.

Dietro il match è arrivato il film di Rai1 (‘Fratelli Unici’, con Luca Argentero e Raoul Bova a 3,381 milioni e 13,16%), mentre sono arrivati praticamente a pari merito Rai3 (‘Chi l’ha visto?’ a 2,4 milioni e 10,76%) e Italia 1 (‘Le Iene Show’ a 2,343 milioni e 11,95%). Se però si guarda il diagramma con le curve di ascolto delle due reti, si vede come Federica Sciarelli abbia corso davanti a Teo Mammucari e Ilary Blasi finché c’è stata in onda la Roma su Canale 5.

Subito dopo, e quindi per tutta la nottata, ha dominato Italia1, prima con la seconda parte de ‘Le Iene’ e quindi con ‘Mai Dire Isola’, che ha staccato nettamente sia ‘Porta a Porta’ che ‘Matrix’. Bruno Vespa (Giancarlo Giorgetti e Danilo Toninelli nella prima parte politica, finale sull’autismo e sulla cronaca) ha conseguito 1,020 milioni di spettatori e il 9,67%. Mentre Nicola Porro (con Alessandro Barbano, Silvia Truzzi, Alessandro Meluzzi, Gianluigi Paragone, Maria Elisabetta Cesellati,Tony Capuozzo, Marco Cappato e Mario Adinolfi) si è fermato a 534mila spettatori e il 6,21%.

Ma torniamo al prime time. Ha sofferto il calcio anche Rai2, calata a 1,6 milioni e 6,5% di share con la fiction ‘Il cacciatore’. Mentre sono arrivati molto staccati i film di Rete 4 (‘John Q.’ a 760mila e 3,17%) e de La7 (‘Cleopatra’ a 434mila e 2,64%). La pellicola vintage con Elizabeth Taylor nella parte della regina egiziana è stata battuta in termini di ascolti anche dalla proposta di 20, ieri a 610 mila spettatori e 2,2% di share con ‘Blood Father’.

La7 è andata bene in access. Nonostante la partita, ‘Otto e mezzo’ ha conquistato 1,380 milioni di spettatori e il 5,03% con Alessandro De Angelis, Massimiliano Fedriga e Luciano Canfora ospiti di Lilli Gruber. Su Rete 4 ha avuto vita grama ‘Dalla vostra parte’, a 884mila spettatori e 3,24% di share con la solita Veronica Gentili e poi Maurizio Lupi, Gianfranco Pasquino e Michele Emiliano ospiti di Maurizio Belpietro.