Ue: privacy valore non negoziabile. Il 25 maggio in vigore nuovo regolamento

“E’ un messaggio forte e un messaggio chiave: la protezione dei dati personali è un valore non negoziabile” per l’Ue, motivo per cui il 25 maggio entrerà in vigore il nuovo regolamento sulla privacy che è un “pezzo portante” della strategia europea digitale. Lo ha affermato la commissaria Ue Mariya Gabriel al Digital Day 2018, in merito agli ultimi sviluppi dello scandalo che ha coinvolto Facebook.

Mariya Gabriel

“Senza la fiducia dei cittadini non potremo mai arrivare a risultati positivi nella rivoluzione digitale”, ha ammonito la commissaria, spiegando che tutte le nuove iniziative a cui sta lavorando la Commissione, dalla e-health alla tecnologia blockchain, si basano sui principi di “trasparenza, responsabilità e tutela della privacy”.

Allo stesso tempo, ha sottolineato Gabriel, “non vediamo una contraddizione” tra l’approccio Ue “unico al mondo basato sui valori” e sulla privacy con “la capacità per le piattaforme di essere motori di crescita, innovazione e creazione di occupazione”. Questa, ha concluso, deve essere infatti sviluppata con “responsabilità”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il chief digital officer Marco Formento lascia Condé Nast

Il chief digital officer Marco Formento lascia Condé Nast

Cina e (assenza di) liberta di stampa. Aumenta la stretta di Pechino sui giornalisti stranieri

Cina e (assenza di) liberta di stampa. Aumenta la stretta di Pechino sui giornalisti stranieri

Riapre il Mausoleo di Augusto, Rossi (Fondazione Tim): Orgogliosi per il recupero di un luogo importante dell’archeologia, impegnati 8 milioni

Riapre il Mausoleo di Augusto, Rossi (Fondazione Tim): Orgogliosi per il recupero di un luogo importante dell’archeologia, impegnati 8 milioni