Un americano su 2 giudica Facebook la tech company meno affidabile

Condividi

Dai contatti, alla geolocalizzazione, fino alle informazioni sulle proprie carte di credito. Ogni giorno sono moltissime le interazioni che gli utenti hanno con le tech companies.

Tra le più popolari, quella che ultimamente si trova a dover affrontare una grave crisi di fiducia tra gli utenti americani, è – manco a dirlo – Facebook.  Secondo i dati ripresi dal sito Recode, infatti, il 56 % degli utenti a stelle e strisce ha indicato proprio il social di Zuckerberg come quello meno affidabile quando si tratta di condividere i dati personali.

Ecco la classifica completa:

(elaborazione dal sito Recode)