Autorità Uk: se vuole 21st Century Fox, Disney deve fare un’offerta anche per Sky

Condividi

Lo U.K. Takeover Panel ha detto che Walt Disney sarà obbligata a presentare un’offerta per Sky, nel caso in cui la sua acquisizione degli asset di 21st Century Fox dovesse andare avanti. Secondo quanto segnala l’agenzia Reuters, il regolatore ha aggiunto che Disney dovrebbe fare la sua proposta entro 28 giorni dal completamento dell’acquisizione degli asset di Fox e che dovrà mettere sul tavolo 10,75 sterline (15,25 dollari) ad azione, a meno che Fox non riesca prima a rilevare il 100% di Sky o Comcast (oppure un’altra società) non riesca a raggiungere almeno il 50% della stessa.

Fox nei mesi scorsi ha offerto 11,7 miliardi di sterline (10,75 sterline ad azione) per comprare il 61% di Sky non ancora in suo possesso, ma da Comcast potrebbe arrivare una contro-offerta da 12,5 sterline ad azione per il 100% della pay-tv britannica.

(Foto EPA/FACUNDO ARRIZABALAGA/JUSTIN LANE)

L’opinione del regolatore britannico è che per Disney sia ragionevole volersi assicurare il controllo di Sky insieme all’acquisizione degli asset di Fox. La pay-tv britannica, in scia alle novità, ha chiesto agli azionisti di non prendere iniziative.

La Competition and Markets Authority britannica più volte aveva espresso i suoi dubbi sull’offerta di Fox per Sky, ritenendola contraria all’interesse pubblico e dannosa per la pluralità dell’informazione. Fox, dal canto suo, ha proposto dei rimedi per mitigare i dubbi.