Twitter punta sui video e sigla 30 nuove partnership con editori e broadcaster

Twitter ha siglato più di 30 nuovi accordi con editori, per rimpolpare la sua offerta video con più news, sport e entertainment. A segnalarlo nei giorni scorsi Bloomberg, secondo cui tra le società coinvolte nelle partnership figurano NbcUnivertsal – che dovrebbe condividere sul social attraverso alcune delle sue media properties come Nbc News, Msnbc e E! News -, ma anche Viacom, che sarebbe al lavoro per creare nuovi show, come ‘BET Breaks’, che si concentra sulla visione afroamericana sulla cultura pop o il satirico ‘Comedy Central’s Creator’s Room’.

Jack Dorsey (Foto Ansa -EPA/ANDREW GOMBERT)

Twitter sarebbe invece al lavoro con Disney per accontentare anche i suoi utenti sportivi. Espn, la controllata di Disney focalizzata sullo sport, lancerà sul social ‘SportsCenter Live’, con breaking news sportive, rendendo poi disponibili anche i suoi podcast.

Le partnership, spiega Bloomberg, si aggiungono a quelle che il social sta già sviluppando con realtà come BuzzFeed, HuffPost o Hearst, e allargano ulteriormente la spinta di Twitter verso i video live. Il numero di clip viste quotidianamente sul social nell’ultimo anno è infatti raddoppiato, e il format ha contribuito a generare oltre la metà degli introiti pubblicitari per due trimestri, tra il 2017 e il 2018.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Milan: Paolo Scaroni nominato presidente. Sarà anche amministratore delegato ad interim

Rai, lunedì la ratifica del nuovo Cda. A seguire ad e presidente designati dal Consiglio dei ministri

Agcom, osservatorio media 1° trimestre: quotidiani in calo (-8,2%); tv maluccio Rai e Mediaset, cresce La7; boom social di Instagram