Diritti tv del calcio: domani o mercoledì la decisione del Tribunale Milano

Non arriverà oggi la decisione del Tribunale di Milano, chiamato a stabilire se revocare la sospensione d’urgenza del bando di Mediapro per la vendita dei diritti tv della Serie A o accogliere le istanze di Sky, confermando il provvedimento del 16 aprile. Secondo quanto segnalato dall’agenzia Ansa, il giudice Claudio Marangoni, presidente della Sezione impresa del Tribunale di Milano, dovrebbe depositare il suo provvedimento domani o più probabilmente mercoledì.

diritti tv,calcio,pallone

(Foto Ansa)

Se il magistrato dovesse accogliere la richiesta di revoca della sospensione, avanzata da Mediapro, il bando tornerebbe operativo. Altrimenti nel caso di conferma della sospensiva, ottenuta da Sky a metà aprile, nelle sue motivazioni Marangoni indicherà gli aspetti critici o illegittimi, di cui la società spagnola dovrebbe tenere conto nell’eventuale stesura di un nuovo invito a offrire per i diritti tv del campionato.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Olimpiadi, Salvini: farò il possibile per portarle in Italia. Appendino: no di Torino perché manca chiarezza su chi finanzia

I sindacati europeo e internazionale dei giornalisti: inaccettabili gli attacchi del governo italiano ai media

Amazon, la Commissione europea indaga sull’utilizzo dei dati ecommerce