Federico Prandi, presidente di Alma Media

Nel maggio 2018, l’ assemblea dei soci di Alma Media ha definito la nuova governance della società insieme alla collaborazione del fondo open capital gestito da Abalone Asset Management. In sostituzione all’amministratore unico uscente, Ermanno Ruscitti,  è stato nominato un consiglio di amministrazione composto da cinque consiglieri di cui due in rappresentanza dei soci, Andrea Baracco ed Ermanno Ruscitti, e tre indipendenti: Federico Prandi, Carlo Riva, Andrea Belotti.

Federico Prandi è stato nominato presidente della società.

Prandi, con la Prandi Comunicazione & Marketing si occupa di marketing operativo, editoria e della gestione di eventi nel mondo sempre della comunicazione. In particolare cura da 15 anni l’organizzazione del premio giornalistico internazionale Marco Luchetta, evento promosso dalla Rai, in collaborazione con l’omonima fondazione, per ricordare i 4 inviati caduti nella guerra dell’ex Jugoslavia e in Somalia nel 1994, e dello spin off Link- Luchetta Incontra, il festival del buon giornalismo.

Federico Prandi

Federico Prandi

Contestualmente è stata annunciata la nomina di Andrea Baracco ad amministratore delegato.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Marc Dardenne, chief operating officer dei marchi lusso in Europa di Accor

Marc Dardenne, chief operating officer dei marchi lusso in Europa di Accor

Mondadori Retail: Carmine Perna nuovo amministratore delegato al posto di Pierluigi Bernasconi

Mondadori Retail: Carmine Perna nuovo amministratore delegato al posto di Pierluigi Bernasconi

Giulia Rizzo nel team di HarperCollins Italia come editor ragazzi

Giulia Rizzo nel team di HarperCollins Italia come editor ragazzi