E’ morto Giancarlo Galli

Condividi

Venerdì 11 maggio è morto Giancarlo Galli, giornalista ed economista, cofondatore insieme ad Angelo Caloia (e segretario) del Gruppo Etica e Finanza.

Nato nel 1933 a Gallarate, in provincia di Varese, Galli ha lavorato per diverse testate, tra le quali ‘Il Giorno’ e il ‘Corriere dell’Informazione’, ed ‘Avvenire’, per cui è stato editorialista, affiancando alla carriera giornalistica anche quella di saggista. Tra i suoi lavori le biografie di personalità che hanno fatto la storia dell’economia italiana, da ‘Gli Agnelli. Una dinastia un impero’ (cui seguì in anni più recenti ‘Gli Agnelli. Il tramonto di una dinastia’) a ‘Il padrone dei padroni. Enrico Cuccia e il capitalismo italiano’ fino all’ultimo titolo, ‘Il banchiere innamorato’, dedicato alla figura di Giorgio Zanotto, storico presidente della Banca Popolare di Verona.