Indagine Fbi su Cambridge Analytica. Contattata anche Facebook

Condividi

Il Dipartimento di giustizia americano e l’Fbi hanno aperto un’indagine su Cambridge Analytica, la società al centro del datagate che coinvolge il social fondato da Mark Zuckerberg. Non è noto se l’indagine riguardi la campagna di Donald Trump e le presunte interferenze russe nell’elezione del presidente degli Stati Uniti d’America o in generale i dati ‘rubati’ a oltre 50 milioni di utenti.

zuck fb
Mark Zuckerberg (Foto Ansa-Ap)

Come rende noto il New York Times, gli investigatori nelle ultime settimane hanno interrogato diversi ex dipendenti e i rappresentanti delle banche legate al business dell’azienda. In merito sono state contattate anche persone interne a Facebook, fa sapere l’investigatore che vuole rimanere anonimo, mentre il social non ha voluto commentare.