Steven Feurer, chief technology officier di Paessler

A maggio 2018 Paessler, azienda specializzata nel monitoraggio di rete, annuncia la nomina di Steven Feurer in qualità di chief technology officier. Il suo obiettivo è quello di guidare il team verso la creazione di nuove funzioni, offerte; è inoltre responsabile delle strategie di sviluppo prodotti di Paessler.

Feurer, è laureato in egittologia all’università di Manchester e in studi classici. Dal 2015 fa parte dell’advisory board della società; è stato tra i cofondatori di anwalt.de, azienda tech per il settore legale in Germania e di altre tre aziende. Più recentemente, è stato business advisor di Mueller Media Group, oltre che ceo e cto ad interim di MediService GmbH, strategist per l’innovazione e i prodotti di Warptec Software GmbH, occupandosi di realtà virtuale e aumentata, IoT e sviluppo di applicazioni mobili.

Steven Feurer

Steven Feurer

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Cesare Avenia è il nuovo presidente di Confindustria digitale. Marco Gay vice presidente vicario

Cesare Avenia è il nuovo presidente di Confindustria digitale. Marco Gay vice presidente vicario

Manfredi Ricca, global chief strategy officer di Interbrand

Manfredi Ricca, global chief strategy officer di Interbrand

Roberta Russo responsabile della varia di Edizioni Terra Santa

Roberta Russo responsabile della varia di Edizioni Terra Santa