Hunziker batte la fiction Rai, bene Formigli, flop Santoro. Gruber al top con Travaglio

Che siano novità o non lo siano, che siano trash o che abbiano un impianto troppo classico, le trasmissioni d’intrattenimento di Canale 5 di questa stagione stanno funzionando. Dopo il GF, ha funzionato anche un’altra scommessa di Cologno. Michelle Hunziker aveva fatto una bella prova a Sanremo, per il nemico, ed è certamente una sicurezza a ‘Striscia la Notizia’.

Ieri però ha superato una sorta di prova di maturità. ‘Vuoi scommettere?’, condotto col supporto della figlia Aurora Ramazzotti e riempito di ospiti forti (Maria De Filippi, Silvia Toffanin, Antonino Cannavacciuolo, Alberto Tomba, Nek, Ricky Tognazzi e Andrea Pucci) ha ottenuto un ottimo risultato: 4,091 milioni e 23,2% nella sua sterminata durata.

E’ arrivata staccata la fiction di Rai1, ‘La mafia uccide solo d’estate’, che comunque, a quota 3,477 milioni e 15,92%, ieri è cresciuta di un punto di share. Nel periodo in cui le due trasmissioni sono state in onda contemporaneamente non c’è stata storia: le ‘Hunzikers’ e compagnia hanno avuto 4,849 milioni di spettatori e il 22,35% di share, la storia palermitana con Giuseppe Gioè e Anna Foglietta, invece, si è fermata a 3,455 milioni di spettatori con il 15,93% di share.

Sul terzo gradino del podio si è installato un ottimo Corrado Formigli. Ospitando a ‘Piazzapulita’, tra gli altri, Mario Monti, Ugo De Siervo, Carlo Cottarelli, Valentina Petrini, Antonio Padellaro, Barbara Serra, Stefano Massini, Alessandro De Angelis e Alessandra Sardoni, il programma de La7 ha ottenuto 1,253 milioni di spettatori e il 6,9% di share tra le 21.18 e le 24.55, mettendosi dietro anche film e telefilm (su Rai2 ‘Hawaii Five-0’ a 1,177 milioni e 5,4%, su Italia1 ‘L’alba del pianeta delle scimmie’ a 1,168 milioni e 5,2%). Hanno fatto flop, invece i concorrenti diretti de La7 sul versante informazione.

Su Rete 4, lo speciale di prima serata di ‘Stasera Italia’, con Giuseppe Brindisi che ha chiamato, tra gli altri, Dino Giarrusso, Filippo Facci, Veronica Gentili, Simona Bonafè, Irene Tinagli, Alessandro Cattaneo e Piero Sansonetti, si è fermato a 681mila spettatori e il 3,5%. Brindisi ha battuto l’ambizioso programma di Michele Santoro, ‘M’, anche ieri concentrato sull’Italia del caso Moro, e che ha portato a casa solo 659mila e 2,8%. Meglio di Rete4 e Rai3, così, ieri ha fatto Rai4 (‘The Equalizer’ a 887mila e 3,8%).

In seconda serata è stato netto molto netto il vantaggio del game show del Biscione sul talk di Rai1. Comunque ‘Porta a Porta’, con Bruno Vespa alla conduzione, il tentativo Di Maio-Salvini di formare un governo in primo piano e tra gli ospiti Marco Centinaio, Pietro Senaldi, Massimo Franco, Alessandra Ghisleri, Nicola Piepoli, e quindi nella seconda parte lo spazio lasciato alla promozione dell’ultima puntata di ‘Ballando con le stelle’, ha conseguito 917mila spettatori e l’11,17% di share.

Rete 4 ha straperso con La7 anche in access.

‘Otto e mezzo’, con Marco Travaglio, Luciano Fontana e Marcello Sorgi ospiti di Lilli Gruber, ha avuto 1,980 milioni di spettatori e l’8,19%.

Suddiviso in due parti, ‘Stasera Italia’, con Veronica Gentili e Giuseppe Brindisi alla conduzione, e tra gli ospiti Anna Ascani, Francesca Donato, Corradino Mineo, ha conseguito 1,040 milioni di spettatori e 4,44% nella prima fase e poi 953mila spettatori e il 3,87% nella seconda.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Ivan Zazzaroni è il nuovo direttore di Corriere dello Sport-Stadio

Accordo Medipro-Google per trasmettere su YouTube in diretta le partite del campionato brasiliano

Settimana della legalità, Maria Falcone: dalla Rai fatto molto per contrastare la mafia