2017 anno d’oro per Gattinoni. Il presidente del gruppo: “un volano per il triennio”

Soddisfazione per il Gruppo Gattinoni, che ha chiuso il bilancio economico e finanziario della holding relativo al 2017, anno positivo per la società. Il Gruppo, guidato dal presidente Franco Gattinoni, è una delle prime realtà nel mercato turistico italiano, per volumi, marginalità, contratti commerciali, ampiezza dei servizi offerti e affermazione del brand in tutta Italia.

Franco Gattinoni

Ecco le cifre che spiegano meglio il successo Gattinoni: contratti commerciali 755 milioni di euro, l16% in più sul 2016. Le previsioni per il 2018 innalzano il dato a 825 milioni di euro; fatturato 246,5 milioni di euro, con crescita del 20%. Il volume è stato prodotto dalle srl Gattinoni Travel Network srl e Business Travel, con Gattinoni & Co. Srl, cui fanno capo le divisioni Communication, Incentive & Event, Made in Italy e Healthcare.  L’Ebitda è passato da 2,18 milioni di euro del 2016 a 3,5 milioni di euro .

Franco Gattinoni ha commentato: “Il 2018 sarà il primo di 3/5 anni di importante crescita. Nel 2017 abbiamo riorganizzato managerialmente il gruppo, dopo dcorposi investimenti tecnologici degli scorsi anni. Vogliamo incrementare sinergie e relazioni costruite con i nostri partner, che sono i più importanti player del mercato”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Radiofreccia (gruppo Rtl) inaugura un nuovo studio per la radiovisione

Buone Notizie compie un anno e festeggia con un numero speciale e un evento all’Unicredit Pavilion

Class Editori, +4% la raccolta pubblicitaria nei primi sette mesi dell’anno sui suoi mezzi