Pitruzzella: sul digitale le autorità cooperino. Servono parametri su posizioni dominanti e concentrazioni

Condividi

“Di fronte ai nuovi mercati digitali la cooperazione tra Autorità è fondamentale, così come il raccordo con le maggiori università”. Lo ha detto il presidente dell’Autorità garante della concorrenza e del mercato, Giovanni Pitruzzella, alla sede dell’Antitrust che ospita il colloquio Jevons sulle prospettive future dei media, in un  convegno che riunisce i vertici degli antitrust di Italia, Francia, Germania e altre giurisdizioni.

Giovanni Pitruzzella (Foto ANSA/ANGELO CARCONI)

“Nei nuovi scenari c’è da chiedersi quale ruolo debbano avere le autorità antitrust se solo per una efficienza del Mercato oppure occuparsi anche di altri aspetti come il pluralismo”, ha spiegato Pitruzzella.

“Ci domandiamo anche quali parametri adottare nella cooperazione tra autorità per valutare concentrazioni o abusi di posizione dominante”, ha concluso nel suo discorso introduttivo.