Sorrell is back. Ci siamo: occhio a S4 Capital

Condividi

Non sta nicchiando e a Cannes, al prossimo Festival della pubblicità,  potrebbe essere già in grado di raccontare tante cose. Ha molto probabilmente già trovato la ‘nuova’ Wire & Plastic Products da cui ricominciare e rilanciare. Anzi, stavolta, la sponda pare molto più solida della piccola società acquisita nel 1985 che aveva funzionato da base per l’espansione globale di quello che nell’arco di 33 anni sarebbe diventato il gigante WPP.

Martin Sorrell (Foto Ansa)

Martin Sorrrell, ex ceo dimissionato del gruppo inglese, aveva detto che sarebbe ripartito e che una vita da pensionato non era nei suoi programmi. E puntualmente alle parole sono seguiti i fatti. Dagli Uk, dove sono ossessionati dalla sua figura d’imprenditore e di manager, ma anche dalla sua vita privata, quasi come fosse una rockstar o uno dei reali, arrivano notizie che dicono che è già tornato in pista. O quasi.

La notizia – scovata da Sky News – è stata ripresa da Adage e Campaign.  Sir Martin sta per ricominciare dalla società d’investimenti Derriston Capital, di cui sta per diventare chief executive officer. Ma la società operativa, la base del nuovo progetto di scalata, sarebbe la ‘sua’ S4 Capital, destinata a diventare il veicolo ed il brand con cui Derriston – e Sorrell – inizieranno a dare l’assalto al mercato della consulenza e del marketing. Con un assetto già tarato per affrontare le nuove sfide; con un focus, quindi, già centrato sui servizi di marketing digitale, la consulenza strategica e tecnologica.

Ma queste nuove di Sky News sarebbero solo un teaser. E vengono considerati imminenti altri annunci e notizie più dettagliate sulla portata, le ambizioni, i ruoli all’interno del progetto. E tutti sono convinti che anche questa volta Sir Martin avanzerà mettendo a segno anche un bel po’ di acquisizioni.