Gli accessi diretti o da search ai siti di news su mobile superano il traffico via Facebook (INFOGRAFICHE)

Condividi

Il numero di persone che accede ai siti di news da mobile direttamente ha sorpassato quello di chi vi arriva passando da Facebook. Alla faccia del cambio di algoritmo. A sostenerlo è un’analisi del sito Chartbeat, sintetizzata da NiemanLab, secondo cui, mentre a partire da ottobre 2017 il traffico via Facebook – di certo senza sorprese – è calato, sia quello proveniente dalle ricerche tramiche Google che da accessi diretti ai portali è cresciuto stabilmente.

(Elaborazione Chartbeat)

Ma la tendenza con un minore traffico da Facebook va oltre il mobile e con il calo degli accessi dalla piattaforma di Zuckerberg che riguarda tutti i dispositivi.

(Elaborazione Chartbeat)

Contestualmente, sempre secondo i dati di Chartbeat, da questa primavera è invece cresciuto il peso delle raccomandazioni fatte via mobile da Google Chrome, cheè diventata la quarta sorgente di traffico per i siti di news dopo le ricerche effettuate via search, Facebook e Twitter, con un +2100% rispetto al 2017.