Giuseppe D’Amelio, direttore della divisione BIS di Canon Italia e amministratore delegato di IDM

Condividi

A giugno 2018, Canon annuncia la nomina di Giuseppe D’Amelio in qualità di direttore della divisione business and information Service di Canon Italia e quella di amministratore delegato di Integra Document Management-A Canon Company, la società acquisita da Canon nel 2015.  Il suo obiettivo è quello di focalizzarsi sull’offerta di soluzioni specifiche e personalizzate per la digitalizzazione dei processi nelle modalità di managed services e business process outsourcing. D’Amelio riporterà al managing director Massimo Macarti.

D’Amelio ha conseguito una laurea in ingegneria informatica con specializzazione in produzione e automazione industriale oltre a  master e certificazioni professionali in project management tra cui quella presso la George Washington University e un executive mba presso la Escp Europe di Parigi. La carriera di Giuseppe D’Amelio è caratterizzata da un percorso professionale  intrapreso in diversi mercati e settori, durante il quale ha ricoperto ruoli consulenziali e manageriali di crescente responsabilità in HP, EDS, ATKearney ed Ernst&Young. Il percorso di formazione manageriale conseguito parallelamente all’attività professionale, ha offerto a D’Amelio l’opportunità di portare la sua esperienza nelle aule universitarie come docente in materia gestionale. In Canon dal 2015, Giuseppe D’Amelio ha guidato lo sviluppo del business information management introducendo metodologie innovative di pre-vendita, vendita specialistica, governance ed erogazione di servizi professionali.

Giuseppe D'Amelio
Giuseppe D’Amelio