Cardani risponde a Genish: Agcom non fissa prezzi all’ingrosso

Condividi

“Le preoccupazioni sulle tariffe all’ingrosso non sono legate a proposte imminenti perché la consultazione di mercato andrà a fine luglio”. Lo ha detto il presidente di Agcom, Angelo Marcello Cardani, a margine della presentazione del rapporto sui Big Data, dopo le dichiarazioni di ieri dell’ ad di Tim, Amos Genish, che ha espresso preoccupazione “per il costante calo dei prezzi” annuali all’ingrosso di accesso alla rete.

“Peraltro noi quando applichiamo i prezzi all’ingrosso, applichiamo dei modelli molto precisi che si hanno sulla dinamica dei costi, sui tassi d’interesse, sugli investimenti realizzati e quindi il tasso di discrezionalità delle Autorità è molto basso”, ha spiegato Cardani, sottolineando che a parlare sono “i modelli regolatori, non è una decisione discrezionale dell’Autorità”.