Partnership globale tra Banijay e Twitter sulla pubblicità in co-branding

Condividi

Banijay Group ha annunciato di aver avviato una collaborazione globale con Twitter per monetizzare i contenuti del gruppo e riuscire a portare un efficace brand engagement sulla piattaforma. A darne notizia il ceo di Banijay Group, Marco Bassetti, che ha annunciato l’accordo durante il suo recente keynote speech al Realscreen West 2018 a Santa Monica, California, evento dedicato alla tv non scripted con i protagonisti delle società di settore.

Marco Bassetti, ceo Banijay Group

Bassetti ha spiegato che il suo Gruppo lavorerà con il social network e che questo accordo, che è una delle collaborazioni globali che Twitter sta stipulando recentemente con alcune società di produzione, prevede che si collabori con brand mondiali per sviluppare modalità redditizie di pubblicità in co-branding.

Attraverso questa operazione, Banijay lavorerà con entità regionali di Twitter per sviluppare offerte dedicate per i brand, sia a livello locale che globale, utilizzando su Twitter la proprietà di titoli già esistenti di Banijay – come Survivor, Temptation Island, Fort Boyard, Crystal Maze e All Against 1 – per riuscire a poter rendere misurabile l’engagement con i consumatori.