Sorrell fuori da Wpp? Ha usato la carta di credito aziendale per delle escort, scrive il Wsj

Condividi

Estromesso perché pagava le prostitute con la carta aziendale. Sarebbe questo il motivo per cui Sir Martin Sorrell, il re della pubblicità mondiale, ha dovuto lasciare la guida di WPP, il colosso da lui fondato.Si sapeva che si era dovuto fare da parte ma non si era capito ancora, davvero, il motivo. Oggi Wall Street Journal sostiene che era stato scoperto a usare la carta di credito aziendale per pagare i servizi di una prostituta vicino ai suoi uffici di Mayfair.

martin sorrell wpp
Martin Sorrell (Foto Ansa)

 

Sempre secondo il Wall Street Journal Martin Sorrell sarebbe stato accusato da un autista scontento per aver perso il lavoro. Un portavoce del pubblicitario si è limitato a dire che con WWP c’è un accordo di riservatezza che non gli consente di fornire particolare sui motivi del suo passo indietro ma ha anche negato di Sorrell abbia avuto rapporti con una prostituta. (Corriere.it)