I social rubano più tempo della tv. Un’ora e mezza in più per i giovanissimi

Condividi

I social catturano più tempo della televisione. È quanto emerge da un’indagine di Globawebindex condotta su 350mila persone di diversi paesi del mondo di età compresa tra i 16 e i 64 anni. Gli utenti social, riporta Ansa, passano sulle piattaforme come Facebook e Twitter 20 minuti in più al giorno rispetto alla televisione lineare. Per la generazione Z, cioé i giovanissimi, il divario si allarga a 1 ora e mezza.