I social rubano più tempo della tv. Un’ora e mezza in più per i giovanissimi

I social catturano più tempo della televisione. È quanto emerge da un’indagine di Globawebindex condotta su 350mila persone di diversi paesi del mondo di età compresa tra i 16 e i 64 anni. Gli utenti social, riporta Ansa, passano sulle piattaforme come Facebook e Twitter 20 minuti in più al giorno rispetto alla televisione lineare. Per la generazione Z, cioé i giovanissimi, il divario si allarga a 1 ora e mezza.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Alla tv si può rinunciare, allo smartphone no. I social legano meno

2018 in negativo per gli investimenti pubblicitari tv in America. eMarketer: previsti cali fino al 2020

Il 40% del valore della pubblicità mondiale è digitale. Zenith: quest’anno +13,7%