Perform lancia Dazn per la Serie A in live streaming. Il ceo Rushton: le migliori partite a 9,99 euro al mese

Arriva in Italia Dazn, il servizio di sport in streaming live e on demand di Perform, che nell’asta per i diritti tv della Serie A si è aggiudicata il terzo pacchetto da 114 match a stagione per i prossimi tre anni. Dazn mostrerà, inoltre, in ogni giornata anche gli highlights degli altri 7 match di Serie A.

Tutte le partite di cui Dazn ha ottenuto i diritti, precisa una nota, saranno fruibili sia in diretta che on demand, su una gamma di device, tra cui Smart TV, PC, smartphone, tablet e console di gioco.

“Siamo orgogliosi di lanciare Dazn in Italia offrendo alcune delle migliori partite della Serie A in esclusiva”, ha commentato il ceo James Rushton. “Dazn costa solo 9,99 € al mese, con il primo mese di prova gratuita, e la possibilità di disdire l’abbonamento in ogni momento. Con Dazn, i fan potranno finalmente vedere lo sport a modo loro”.

James Rushton

A breve l’annuncio di ulteriori contenuti sportivi che saranno trasmessi sulla piattaforma.

I match di serie A che saranno visibili in esclusiva per i prossimi tre anni su Dazn contengono: l’anticipo delle 20.30 del sabato sera, il lunch-time della domenica alle 12.30, e una partita in programma la domenica pomeriggio alle 15. Nei turni infrasettimanali o con palinsesto differente, Dazn trasmetterà comunque 3 partite in esclusiva.

Dazn – che si pronuncia “The Zone” fa sapere Perform – è attualmente presente in due mercati: il Giappone e quello dei Paesi di lingua tedesca Germania, Austria e Svizzera tedesca.
Oltre alla Bundesliga Dazn trasmette anche la J-League, il campionato nipponico dove andrà a giocare l’ex Barcellona Iniesta. Lo scorso anno, riporta il Messaggero, Perform ha siglato un accordo con le Lega giapponese per il decennio 2017-2026, portando la cifra a disposizione dei club dai 47 milioni di dollari a circa 200 milioni di dollari all’anno, fissando un nuovo record per l’ industria sportiva nazionale.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il premier Conte fa bene alla tv. Due terzi della platea per il Dpcm Natale: 18,641 milioni alle 21.29; 8,7 milioni sul Tg1. Tg2 assente

Il premier Conte fa bene alla tv. Due terzi della platea per il Dpcm Natale: 18,641 milioni alle 21.29; 8,7 milioni sul Tg1. Tg2 assente

La parola Covid spopola sui media (e prende il posto di Coronavirus). Nella TOP TEN seguono terapie intensive e contagio; boom vaccino

La parola Covid spopola sui media (e prende il posto di Coronavirus). Nella TOP TEN seguono terapie intensive e contagio; boom vaccino

Editoria, Riffeser: giornali cerniera tra istituzioni e cittadini. Servono aiuti come in altri paesi e progetti per modernizzare le edicole

Editoria, Riffeser: giornali cerniera tra istituzioni e cittadini. Servono aiuti come in altri paesi e progetti per modernizzare le edicole