Mondiali al 30% alle 17. Ok Hunziker, Don Matteo, Italia-Francia 2006. Vespa vola con la Raggi

Condividi

L’apertura dei Mondiali di Calcio era l’evento televisivo più rilevante – ieri – tra quelli passati sotto la lente di Auditel. La cerimonia d’inaugurazione, tra le 16.30 e le 16.45 circa, ha prodotto 2,1 milioni di spettatori e il 20,4% di share. Subito dopo la prima partita in agenda, ‘Russia-Arabia Saudita’, terminata con la vittoria larga per cinque a zero della squadra di casa, ha ottenuto 3,444 milioni di spettatori ed il 29,8% di share sempre su Canale 5.

Non risulta effettuabile quasi alcun confronto stringente con le edizioni precedenti, diverse per impostazione degli orari, allocazione dei diritti, peso del match inaugurale e avvantaggiate dalla presenza dell’Italia nel torneo. Vale comunque la pena registrare che nel 2014, dalle 22.00 in avanti, il succoso confronto ‘Brasile-Croazia’ aveva complessivamente attratto undici milioni di telespettatori, circa sette milioni in più di ‘Sudafrica-Messico’ del 2010.  La Rai, in particolare, aveva raccolto in chiaro su Rai1 ben 9,131 milioni di spettatori con il 41,14% di share, con la cerimonia di apertura che in precedenza aveva interessato 6,264 milioni di spettatori.

In prima serata comunque, accesa dai Mondiali, ha vinto ancora Canale 5. L’ultima puntata di ‘Vuo’i scommettere?’, con Michelle Hunziker e Aurora Ramazzotti alla conduzione, ha ottenuto 3,2 milioni e il 16,34%, battendo non di molto la replica di’ Don Matteo10’ su Rai1 (2,969 milioni e 14,5%).

Sul terzo gradino del podio, primo tra i film, è arrivato ‘Il segreto dei tuoi occhi’, che con la coppia Nicole Kidman-Julia Roberts ha ottenuto ben 1,890 milioni di spettatori e l’8,6%, battendo la prima tv su Italia 1, ‘The Divergent Series:Allegiant’, che ha totalizzato 1,4 milioni di spettatori e il 6,5%.

Un colpo intelligente l’ha tirato La7, che impacchettando ‘Italia-Francia’ del 2006 in uno speciale di Enrico Mentana ha conseguito ben 988mila spettatori e il 5,2%, superando sia la prima tv su Rete4 (‘Cronaca di uno stupro’ a 871mila e 4,1%) che il telefilm su Rai2 (‘MacGyver’ a 811mila e 3,9%).

Interessanti le dinamiche di seconda serata. Sull’ammiraglia pubblica è andata forte la puntata di ‘Porta a Porta’ con Virginia Raggi ospite solitaria di Bruno Vespa (1,181 milioni di spettatori e 14,8% di share). Ma si è difesa bene anche Canale 5 che dopo ‘Vuoi Scommettere?’ ha schierato ‘Matrix Chiambretti’ (664 mila e 10,75% di share tra le 24.21 e le 25.40).

In access risulta sempre perdente ma continua a mostrare segni di miglioramento il talk di Rete 4. Su La7 ‘Otto e mezzo’ ha ottenuto 1,813 milioni di spettatori e l’8,11% con Diego Bianchi, Andrea Scanzi e Massimo Giannini ospiti di Lilli Gruber.

Su Rete 4 ‘Stasera Italia’ ha conquistato 1,061 milioni di spettatori e il 4,61% con la prima parte e poi, senza più la concorrenza diretta della Gruber, 1,243milioni e il 5,44% con Giuseppe Brindisi e Veronica Gentili che hanno coinvolto Carlo Rossella, Paolo Berdini, Antonino Galloni, Emiliano Fittipaldi, Pietro Senaldi.