Facebook Italia riorganizza la struttura per puntare su video e mobile

Condividi

Mobile e video le priorità della riorganizzazione interna in casa Facebook. Ecco come il social affronterà le nuove sfide in Italia. La nuova struttura organizzativa di Facebook Italia, guidata dal country director Luca Colombo, si dota di un’organizzazione più verticale rispetto ai diversi settori di business e vede l’ingresso di due nuovi manager, Evita Barra, sector lead – automotive, tech & telco e Mariano Di Benedetto, agency lead.

Da sinistra in senso orario: Alberto Mazzieri, Andrea Lai, Evita Barra, Luca Colombo, Mariano Di Bendetto, Valerio Perego

Barra dovrà supportare lo sviluppo delle strategie delle aziende di settori molto strategici, come quelli del mondo auto e delle telecomunicazioni. Mentre Di Benedetto avrà la responsabilità della gestione e dello sviluppo delle relazioni con le agenzie media, creative e le consultancy company.

I due nuovi manager andranno a rafforzare il team esistente composto da: Valerio Perego, sector lead – retail & fast moving consumer goods, con il compito di supportare la crescita e lo sviluppo delle principali aziende di questi settori; Alberto Mazzieri, sector lead – fashion & luxury, settori strategici per il mercato locale; Andrea Lai, sector lead – e-commerce, fintech, travel, entertainment & media, che si occupa del supporto allo sviluppo delle attività delle aziende operanti in alcuni dei settori maggiormente impattati dalla rivoluzione digitale.

Confermate nella nuova struttura, conclude la nota, Cristina Baccelli, creative lead, Laura Bononcini, public policy lead, Livia Iacolare, media partnerships lead, Barbara Minotti, communication lead, Paolo Picazio, marketing partners Semea, Giulio Ravizza, marketing lead.

La nuova organizzazione ha l’obiettivo di avvicinare ancora di più le aziende all’utilizzo delle piattaforme Facebook.

“Facebook in Italia, negli ultimi 8 anni, ha affrontato diverse sfide, tutte quante derivanti da forti cambiamenti espressi dal consumatore nell’utilizzo dello strumento digital”, ha dichiarato Luca Colombo, country director di Facebook Italia. “Il nostro desiderio è quello di consolidarci come partner strategico di tutti i player della filiera, aiutandoli a intercettare questi trend e sfruttare al meglio le potenzialità offerte da Facebook e Instagram, portando risultati concreti per il loro business. Il tutto con un’attenzione costante all’innovazione e all’evoluzione del contesto di riferimento. Un approccio verticale, con competenze specifiche, risulta sempre più fondamentale e sono convinto che questa sia la strada giusta per affrontare i rapidi cambiamenti che siamo chiamati a gestire nella industry”.

Luca Colombo, country director Facebook Italia