GroupM costituisce uno steering committee con i ceo Beduschi, Vergani, Binaghi e Mottura

GroupM Italia annuncia la costituzione di uno steering committee. L’iniziativa, spiega la media company, mira a garantire a tutti i clienti delle agenzie di beneficiare al meglio delle expertise presenti in GroupM in un’epoca di cambiamenti.

Da sinistra i ceo Binaghi (Mindshare), Beduschi (GroupM), Mottura (Mediacom) e Vergani (Wavemaker)

I ceo delle filiali italiane di Mindshare (Roberto Binaghi), MediaCom (Zeno Mottura) e Wavemaker (Luca Vergani), pur mantenendo il proprio ruolo, diverranno anche senior advisor in aree funzionali chiave, sotto la supervisione del chairman & ceo di GroupM Italia e coo di Wpp Italia, Massimo Beduschi.

In particolare, spiega una nota, il ceo di Mindshare Italia Roberto Binaghi assume l’incarico di vice president Vision di GroupM Italia, Luca Vergani ceo di Wavemaker Italia quello di vp Commercial di GroupM Italia e il ceo di MediaCom Italia Zeno Mottura quello di vp Digital di GroupM Italia.

“Il mercato della comunicazione continua a evolvere, diventando sempre più complesso. È essenziale poter offrire ai clienti del Gruppo WPP innovazione continua affiancata alle migliori competenze e capacità, per supportare lo sviluppo e la crescita dei loro brand in Italia”, ha commentato Massimo Beduschi, chairman & ceo di GroupM e coo di WPP . “È nostro compito modellare prodotti e servizi in funzione delle esigenze dei clienti ed è questo l’obiettivo che intendiamo raggiungere con la creazione dello Steering Committee di GroupM. Oggi possiamo dire di aver messo a fattor comune le migliori competenze e la squadra più forte possibile”.

“Da una parte – prosegue Beduschi – è sempre più importante che le nostre tre agenzie competano sul mercato con una loro precisa e differente personalità, dall’altra credo che la collaborazione tra i nostri leader di talento si dimostrerà una mossa vincente per rendere senza eguali il valore offerto da GroupM” continua Massimo Beduschi. “Saremo pragmatici: compito dello Steering Committee sarà quello di identificare le scelte strategiche di GroupM per affrontare al meglio opportunità e sfide. Siamo convinti che questa nuova operazione funzionale migliorerà la competitività di ogni singola agenzia e specialità di GroupM, permettendoci inoltre, come WPP, una più efficace collaborazione con tutte le agenzie del Gruppo, per fornire soluzioni olistiche e totalmente integrate che rispondano ai bisogni dei nostri clienti.”

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Online il nuovo sito di Radio Deejay

Online il nuovo sito di Radio Deejay

Corriere presenta ‘La scelta giusta’, canale dedicato alle novità tecnologiche con comparatore di prezzi e acquisti in un click

Corriere presenta ‘La scelta giusta’, canale dedicato alle novità tecnologiche con comparatore di prezzi e acquisti in un click

Condé Nast vara una piattaforma di recruitment per i brand della moda

Condé Nast vara una piattaforma di recruitment per i brand della moda