I Mondiali fanno leader Italia1. Dopo Egitto-Russia, vince Conti da Assisi. Bene Berlinguer senza Floris

Continua a fare sfracelli il Mondiale di calcio dalla Russia. Ieri ‘perfino’ Colombia-Giappone (2,8 milioni circa e 20,22% alle 14.00) e Polonia-Senegal (ben 3 milioni e 29,72% dalle 17.00) hanno fatto diventare leader incontrastata del day time Italia 1.

Che poi ha dominato la scena anche dalle 20.00 alle 22.00 con Egitto-Russia. L’incontro vinto dalla squadra di casa per tre a uno ha ottenuto ben 5,3 milioni di spettatori ed il 24,3% di share, con un secondo tempo a quota 6 milioni circa e 25,3%.

Il risultato è notevole perché ieri contro il match, già dall’access, Rai1 ha schierato Carlo Conti. L’evento di beneficienza in diretta da Assisi, ‘Con il cuore nel nome di Francesco’, pieno zeppo di cantanti e attori, ha ottenuto 3 milioni e il 14,8%, rimanendo sempre distante dal calcio.

Al fischio finale è però passata in testa l’ammiraglia pubblica, lasciandosi dietro, nell’ordine, il film cult di Canale 5 (‘Grease’ 2 milioni e 9,9%), ‘Tiki Taka Russia’ (su Italia 1 a 1,567milioni e 9,4%) e ‘#Cartabianca’.

Sulla terza rete, senza la concorrenza di Giovanni Floris, e schierando tra gli ospiti Maurizio Martina, Giorgia Meloni, Elsa Fornero e Mauro Corona, Bianca Berlinguer ha portato a casa 1,540 milioni di spettatori e l’8% di share. Un risultato che, forse, consiglierebbe alla direzione della rete di smarcarla sempre dalla concorrenza con La7. In coda si sono difesi più o meno dignitosamente Rai2 (i telefilm ‘Ncis’ e ‘Rosewood’ complessivamente a 1 milione e 4,7%), Rete 4 (‘Il delitto della Madonna nera’ a 745mila e 3,6%) e La7 (‘The Manchurian Candidate’ 744mila e 3,6%).

Interessante la partita della seconda serata, con il buon risultato di ‘Porta a Porta’. Con Bruno Vespa alle prese con Luigi Di Maio, la trasmissione ha ottenuto 1,082 milioni di spettatori e il 15,17% e dalle 23.45 in poi ha corso davanti a Pierluigi Pardo e Italia 1.

In access – con il raffreddamento parziale della temperatura politica (ma non troppo) e con la concorrenza del calcio sul target – i talk hanno perso una parte del proprio seguito. Su La7 ‘Otto e mezzo’ ieri ha avuto 1,451 milioni di spettatori e 6,6% con Lilli Gruber alla conduzione e Matteo Richetti, Evelina Christellin e  Alessandro Sallusti come ospiti.

Su Rete 4 ‘Stasera Italia’ con Giuseppe Brindisi e Veronica Gentili alla conduzione e Marco Centinaio, Luciano Fontana, Oliviero Toscani, Simona Bonafè, ha raccolto 809mila spettatori e il 3,78% con la prima parte e poi 1,035 milioni di spettatori e il 4,51% con la seconda parte.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Fnsi-Usigrai-Odg: basta lottizzazione. Serve legge che liberi la Rai dai partiti

Upa e Nielsen mettono online lo storico degli investimenti adv in Italia dal 1962 a oggi

Crédit Agricole tifa Inter. Maioli a Spalletti: sponsorizziamo la Francia e vince i Mondiali, ora tocca a lei…