Eckart Diepenhorst, chief executive officier di Mytaxi

A giugno 2018 Mytaxi, la taxi-app europea che stabilisce un collegamento diretto tra tassista e passeggero, annuncia una nuova struttura dirigenziale con la nomina di Eckart Diepenhorst in qualità di  nuovo chief executive officier ad interim dell’app.

Diepenhorst sarà supportato dal chief procurement officierJohannes Mewes , dal chief operating officier Andy Batty , dal chief marketing officier Thomas Zimmermann, dal  chief technical officier Jan Sören Ramm, dalla people director Lena Dröge. L’obiettivo del team è quello di concentrarsi sullo sviluppo di Mytaxi al fine di espandere ulteriormente la sua posizione nel mercato delle app per i taxi in Europa.

Eckart Diepenhorst ha studiato business administration e business management  presso l’Università di Muenster, in Germania. Ha iniziato la sua carriera professionale presso The Phone House Deutschlandin qualità di direttore marketing e in seguito come responsabile marketing e direttore vendite. E’ stato direttore commerciale per l’Europa del nord e managing director ad interim di Dixons Carphone plc. Prima di essere nominato ceo ad interim Mytaxi, Diepenhorst entra a far parte della società nel 2017 con il ruolo di regional manager. Con questa posizione, è stato  responsabile per i mercati mytaxi in Germania, Spagna, Austria, Portogallo e Svezia.

Eckart Diepenhorst

Eckart Diepenhorst

Contestualmente, Intelligent Apps, la società capogruppo di Mytaxi, annuncia la nomina di Marc Berg in qualità di chief executive officier.

 

 

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Gabriele Tarquini, ambassador Hyundai

François Renard, direttore marketing mondo del Gruppo Renault

Giacomo Santucci, chairman di Il Bisonte