Sorrell-Wpp: sfida tra ex per acquisire l’olandese MediaMonks

Condividi

Che fosse pronto a tornare in pista lo aveva già fatto intendere chiaramente. Ma ora, Martin Sorrell avrebbe anche individuato l’obiettivo da cui partire. Secondo quanto segnalato da vari media internazionali, l’ex ceo di Wpp, con la sua S4 Capital, sarebbe in trattative per acquisire MediaMonks, una società olandese che produce giochi, film e siti web per agenzie pubblicitarie.

Martin Sorrell (Foto Ansa)

Fondata nel 2001, la compagnia ha più di 600 dipendenti, uffici in 11 diversi Paesi, e all’attivo campagne pubblicitarie digitali per Audi, Mercedes-Benz e Lego.

Fin qui nulla di strano. Se non fosse che sulla stessa MediaMonks sembra abbia messo gli occhi anche Wpp, il colosso inglese della pubblicità che proprio Sorrell ha guidato per oltre trant’anni.

In attesa di vedere come si evolverà la situazione, per ora dalle due parti non sono arrivati commenti.