Il Wind Summer Festival batte Don Matteo10. Bene Telese e Parenzo, migliora Brindisi

Condividi

Senza i Mondiali di calcio, che torneranno in onda oggi al pomeriggio e alla sera con le prime due partite dei quarti di finale, ieri la sfida generalista chiave è stata quella tra le canzoni in piazza e la fiction cult in replica. Ed è finita al fotofinish.

Su Canale5 lo show evento sponsorizzato, ‘Wind Summer Festival’, con Ilari Blasi, Daniele Battaglia e Rudy Zerbi alla conduzione, e tutti i cantanti e le canzoncini estive in esibizione sul palco di Piazza del Popolo a Roma, ha ottenuto 2,553 milioni di spettatori e il 15,1%.

Su Rai1, i due episodi di ‘Don Matteo10’ hanno raccolto nella media 2,554 milioni di spettatori ed il 14,07% di share. Nel periodo in cui le due trasmissioni sono state in onda contemporaneamente ha vinto Canale 5 allo sprint: 2,7 milioni e 15,1% contro i 2,550 milioni ed il 14,1 dell’ammiraglia rivale. Il ‘Wind Summer Festival’ è stato in vantaggio fino alle 23.00, momentaneamente superato solo dal finale del secondo episodio della storia della Lux in replica.

Dietro i primi, ma molto distante, ha corso il film di Italia1 (‘Into the storm’ 1,164 milioni e 5,97%), ma avendo sulla stessa linea la puntata extralarge di ‘In Onda’ su La7.

Proponendo Giorgia Meloni e poi, tra gli altri, Erri De Luca, Paolo Mieli, Alessandro Sallusti, Maurizio Landini, Gianluigi Nuzzi, Daniele Piervincenzi, Moni Ovadia, Pietro Senaldi, Vincenzo Smaldore e Antonio Falomi, i conduttori Luce Telese e David Parenzo hanno conseguito complessivamente oltre un milione di spettatori e il 5,3%. In coda, sono arrivati gli altri film in griglia: Su Rai3 ‘Under the radar’ a 929mila spettatori e 4,7%, su Rete4 ‘L’amore sbagliato’ a 911mila spettatori e 5,1%, su Rai2 ‘Maze Runner- La fuga’  a 880mila e 4,8%.

In access si è mostrata in ripresa Rete4, con il programma capostipite del nuovo corso giornalistico dell’emittente.

‘Stasera Italia’, con Giuseppe Brindisi e Veronica Gentili alla conduzione e con Giovanni Toti, Alain Friedman, Debora Serracchiani tra gli ospiti ed un’intervista esclusiva a Matteo Salvini tra i contenuti, 1,020 milioni di spettatori e 5,49 % di share e 1,2 milioni e 6,1%.