Milan, nuove maglie Puma per piacere anche a giovani, alternativi e donne

In attesa che si chiarisca la situazione circa il futuro della compagine societaria, il Milan ha presentato le nuove divise da gioco. Subito dopo il lancio social della tradizionale prima maglia a strisce rossonere dal design minimal e classico con il colletto vintage, Ac Milan e Puma hanno presentato l’originale seconda maglia, quella da trasferta, bianca, con il colletto a girocollo e una linea nera sul petto, durante una serata dedicata nello Spazio 21 a Milano, area post-industriale solitamente usata per gli eventi della Fashion Week.

Marco Fassone, ceo di Ac Milan, e Bjoern Gulden, ceo di Puma

Presenti, oltre a Marco Fassone, ceo di Ac Milan, e Bjoern Gulden, ceo di Puma, c’erano Fabio Guadagnini, chief communications officer dei rossoneri, l’allenatore Gennaro Gattuso e il capitano Leonardo Bonucci, insieme ai compagni di squadra Giacomo Bonaventura, Davide Calabria e Hakan Calhanoglu. E i nuovi acquisti del Milan femminile Valentina Giacinti, Manuela Giugliano, Daniela Sabatino, Marta Carissimi e Raffaella Manieri con l’allenatrice Carolina Morace.

Giocatori e giocatrici del Milan

Accorsa per l’occasione una folla di più di 400 giovani amanti del football, influencer e vip nel segno della fusione tra football e scena urbana underground. Nel corso della serata si sono alternati: freestyler professionisti, artisti come Luca Barcellona, che ha personalizzato le maglie dal vivo, Max Brigante, dj e conduttore radiofonico, Ernia, un rapper locale e fan di AC Milan. A fare da sottofondo alla presentazione, la sua canzone “La pelle del Puma”. C’erano le leggende rossonere come Franco Baresi, Demetrio Albertini e Stefano Eranio. Il tutto sotto la regia di Blossoming, l’agenzia creativa che ha curato l’evento. Presenti infine, oltre ai numerosi giornalisti, manager dell’editoria come Marco Durante di LaPresse (che per il Milan ha l’esclusiva delle foto), e diversi addetti ai lavori del marketing sportivo, da importanti store Puma del Giappone (la nuova maglia è in vendita da oggi) agli italiani di Calcioshop, il sito di e-commerce di Free Time Management Group, che dopo 25 anni a fornire le squadre di calcio locali con materiale sportivo ha deciso di compiere il salto online e sui social per coprire tutto lo stivale.

Due momenti della serata

“E’ un piacere essere qui questa sera per presentare la nuova stagione”, ha detto Fassone, “una stagione che si preannuncia importante dopo il rodaggio della passata annata. E’ particolarmente un piacere ed un orgoglio che a celebrare questo inizio di stagione siano con noi gli amici di Puma, con i quali abbiamo stretto un accordo importante quando abbiamo avuto la necessità di guardarci intorno per trovare un partner prestigioso all’altezza del Milan. Puma è un partner straordinario – ha aggiunto, lo vedrete non solo dalle magliette che presenteremo stasera, ma in generale nella collezione e soprattutto nella filosofia che abbiamo avuto modo di conoscere. Sono sicuro che ci porterà molta fortuna”.

Puma non è, dunque, semplicemente uno sponsor tecnico per Ac Milan – “a new Milan”, come recita il claim della campagna anche sui social – ma si tratta di una vera e propria partnership pluriennale al via con la stagione 2018/2019 per compiere un “percorso strategico” comune, come sottolineato a febbraio in occasione dell’annuncio dell’accordo.

Lo dimostrano anche le partnership con club unici quali Borussia Dortmund, Olympique Marsiglia e Arsenal, oltre al Milan, o giocatori del calibro di Antoine Griezmann, Romelu Lukaku, Gigi Buffon e Mario Balotelli. Il progetto di Puma è quello di legare il proprio brand a realtà sportive di primissimo piano, capaci di performance vincenti, ma anche di rappresentare un modello per le nuove generazioni di appassionati di calcio, attraverso atleti che possano essere icone dello sport e al tempo stesso del lifestyle, della moda o della musica. Con progetti che possano portare il calcio anche fuori dai campi di gioco per conquistare, oltre ai trofei, i fan del futuro.

Due immagini della campagna di lancio della seconda maglia Milan

Le nuove maglie del Milan in una foto della campagna di lancio

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il Forum Sport & Business torna a Milano il 14 novembre: Verso la nuova Sport Economy

La cinese Alipay sponsor Uefa, accordo da 200 milioni

Uyn sponsor Fisi per l’intimo tecnico sportivo