Il Coni proporrà al Cio una candidatura italiana per le Olimpiadi 2026

Il Consiglio Nazionale del Coni ha deciso oggi pomeriggio all’unanimità di inviare al Comitato Olimpico Internazionale una candidatura italiana per i Giochi Olimpici e Paralimpici Invernali del 2026. Il nome della candidata, spiega una nota, sarà deciso nella prossima riunione del Consiglio Nazionale dopo che un’apposita commissione di valutazione, nominata dalla Giunta Nazionale, avrà esaminato nel dettaglio i tre studi di fattibilità, formulando una relazione, tenendo presente tredici linee guida.

La Commissione, si legge, sarà coordinata dal Segretario Generale del CONI, Carlo Mornati e composta da:

Franco Chimenti Vice Presidente Vicario CONI
Alessandra Sensini Vice Presidente CONI
Flavio Roda Presidente FISI
Andrea Gios Presidente FISG
Valentina Marchei Rappresentante Commissione Atleti CONI
Jacopo Luchini Atleta Paralimpico
Franco Carraro Membro CIO
Mario Pescante Membro CIO
Ivo Ferriani Membro CIO e Presidente Federazione Internazionale Bob e Skeleton
Manuela Di Centa Membro Onorario CIO Campionessa Olimpica Sci fondo
Ottavio Cinquanta Membro Onorario CIO Ex Presidente Federazione Internazionale Sport del Ghiaccio

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Milano e Cortina giocano la carta Expo per convincere il Cio sulla fattibilità delle Olimpiadi 2026

Fidaf porta in Italia i Campionati Europei di football americano U19

Abodi (Credito Sportivo): pronti 2 miliardi da investire sulle infrastrutture sportive. Sarebbe folle non ottimizzarli