L’Aie incontra Crimi: dialogo per il sostegno al mondo del libro

Dopo la Fieg, il sottosegretario con delega all’Informazione e all’Editoria Vito Crimi ha incontrato una delegazione dell’Associazione Italiana Editori (AIE), guidata dal presidente Ricardo Franco Levi.

Ricardo Franco Levi (Foto ANSA/ ROBERTO RITONDALE)

Al centro dell’incontro, che, spiega una nota Aie, “si è svolto all’insegna di una grande cordialità”, “sono state esaminate con ampiezza d’orizzonte le questioni e le specificità del mondo editoriale, con particolare attenzione al sostegno del libro e della lettura e al tema dell’innovazione del settore”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

I giornalisti di Mondadori Periodici: “esorbitanti” 35 esuberi su 149. L’Assemblea: un editore non abdica così al suo ruolo

A Repubblica arriva Verdelli e si riaccende la competizione con il Corriere della Sera

Mediaset, Facebook condannata per violazione copyright e diffamazione. “Contenzioso cruciale, creato un precedente”