Alessandro Carrà, financial director di Kelly Services Italia

Nel mese di luglio 2018, Kelly Services, la multinazionale americana specializzata nella consulenza per le risorse umane, annuncia una nuova nomina all’interno della branch italiana, quella di Alessandro Carrà in qualità di direttore finanziario per l’Italia.

Carrà, laureato in company management economics all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, ha iniziato la propria carriera nel 2005 come sales account in Vis Grafica. Nel 2007 è entrato a far parte di Kelly Services con un contratto di stage, ricoprendo il ruolo di sales development specialist. Nel 2008, solo un anno dopo il suo ingresso in azienda, è diventato business controller & sales support per poi, nel 2014, esser nominato senior controller. Nel 2015 le strade di Alessandro Carrà e Kelly Services si dividono; Carrà entra in Boston Counsulting Group, dove ha ricoperto per due anni e sei mesi il ruolo di pa controller per Italia, Grecia e Turchia. Dopo questa breve parentesi, nel dicembre del 2017, rientra in Kelly Services, con il ruolo di financial manager fino ad oggi con la sua nomina di financial director per l’Italia.

Alessandro Carrà

Alessandro Carrà

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Fox Italia, arrivano quattro nuovi manager: Buonaguidi, Bersaglia, Carlotti e Vecci

Mario Marzullo, coo di Entire Digital Publishing

Jos Smyth, global head of performance di Zenith