Piero Angela torna super senza la concorrenza del calcio. Bene Telese e Parenzo

Condividi

Un milione di spettatori in più e quasi 7 punti di share guadagnati. Senza la concorrenza dei Mondiali di calcio, ‘Superquark ‘ è tornato sui livelli normali.

Su Rai 1 con 2,7 milioni di spettatori ed il 15,3% di share, Piero Angela ha lasciato a distanza lo ‘Speciale Chi l’ha visto?’ (1,630 milioni e 8,95%) estivo senza Federica Sciarelli.

Sul terzo gradino del podio si è insediata la fiction di Canale 5, ‘Sacrificio d’amore’ assestatasi al deludente bilancio di 1,5 milioni di spettatori e il 9% di share.

Nella sfida dei telefilm Usa sulle reti ‘giovani’ grande equilibrio: su Rai2 ‘MacGyver ‘ ha avuto 1,1 milioni di spettatori e il 5,9% nella media dei due episodi trasmessi; su Italia 1 l’esordiente ‘Chicago Fire’ ha portato a casa 1,084 milioni di spettatori e il 6,4% nei tre episodi andati in onda.

In coda ha fatto molto male il film in prima tv su Rete4 (‘Black Mass- L’ultimo gangster’, con Johnny Depp, a 649mila spettatori e 3,75%), con l’ultimo posto generalista che è andato a La7, con la pellicola vintage ‘Intrigo internazionale’ a 549mila e 3,4%.

Stavolta Rete 4 ha perso il confronto dei talk con La7 in access. ‘In Onda’ ha ottenuto 1,090 milioni di spettatori e 5,9% con Matteo Richetti e Beppe Severgnini tra gli ospiti di Luca Telese e David Parenzo.

‘Stasera Italia’ ha schierato Alessandro Sallusti, Pietrangelo Buttafuoco, Maurizio Landini e Alessia Rotta tra gli ospiti di Veronica Gentili e Giuseppe Brindisi, e ha totalizzato 793mila spettatori e il 4,52% di share con la prima parte e 891mila spettatori e il 4,74% con la seconda parte.

Al pomeriggio è andata forte la seconda tappa in salita del Tour de France: 1,7 milioni e 18,1% ‘all’arrivo’ sulla terza rete con Geraint Thomas che ha conquistato traguardo di giornata a La Rosiere e maglia gialla.