Vince Rai1 con la fiction in replica e lo Speciale Tg1 su Marchionne

Condividi

Week end estivo drammaticamente contrassegnato dalle notizie sullo stato di salute di Sergio Marchionne e i riflessi, obbligati e immediati, sui vertici di Fca, Ferrari e le altre società del Lingotto. Con ansie e mestizia che si riverberavano anche sulle vicende sportive della Ferrari, che ieri ha perso con molta sfortuna ad Hockenheim.

Il ‘Gran Premio di Formula Uno di Germania’ in onda live alle 15.10 su Sky ha riscosso 1,5 milioni di spettatori e 12,1%, mentre in differita serale su Tv8 ha avuto 1,2 milioni e il 7,1%.

In access su Rete 4 o speciale ‘Stasera Italia’ dedicato a Sergio Marchionne, con Alessandro Sallusti, Ernesto Auci, Pierluigi Magnaschi e Gianni Riotta ospiti di Giuseppe Brindisi, ha conquistato 736mila spettatori e 4,42% di share.

In prima serata la sfida tra generaliste è stata a ridotto livello competitivo. Su Rai1 la replica dell’ultima puntata della fiction ‘I Bastardi di Pizzofalcone’ ha avuto 2,121 milioni di spettatori e 12,7%.

Il film su Rai2 (‘Il gioco del tradimento ‘a 1,3 milioni e 7,6%) ha preceduto la miniserie inglese in prima tv su Canale5 (‘Poldark’ 1,269 milioni e 8%) e  la differita del Gp di Germania su Tv8.

Su Italia1 la pellicola ‘Come ti rovino le vacanze’ a quota 1,181milioni e 7,1% ha fatto meglio di quella di Rai3 (‘Dick& Jane’ a 806mila e 4,6%), mentre in coda la replica de il ‘Maurizio Costanzo Show’ (726mila e 4,2% su Rete) ha preceduto la puntata di ‘Atlantide’ dedicata da Andrea Purgatori alla Firenze rinascimentale (424mila e 2,6%), battuto pure da ‘Camionisti in trattoria’, che su Nove ha avuto 542mila spettatori ed il 3,1%.

In seconda serata è stato quindi lo ‘Speciale Tg1’ (921mila spettatori e 11% di share) dedicato all’attualità del caso Fca-Marchionne, condotto da Alberto Matano e con coinvolti Ezio Mauro, Marco Franzelli, Giovanna Botteri, Federico Rampini e Maurizio Molinari a imporsi.