La MotoGp su Sky per altri tre anni

Condividi

Sky sarà la tv della MotoGp per altri tre anni. Grazie a un accordo con Dorna Sports, Sky ha infatti acquisito i diritti televisivi per tutte le gare in esclusiva live del Fim MotoGp World Championship per le prossime 3 stagioni (2019/2020/2021).

Marc Marquez (Foto Ansa – EPA/FILIP SINGER)

Anche nel triennio 2019/2021, Sky racconterà tutti i Gp di tutte e tre le classi (MotoGp, Moto2, Moto3) su tutte le piattaforme disponibili (via satellite, sul digitale terrestre e via fibra). Il canale di riferimento sarà sempre Sky Sport MotoGp.

La prossima stagione vedrà anche il debutto della Moto E, il primo campionato del mondo per moto elettriche, che ha come title sponsor Enel.

Quello del 2021, invece, potrebbe essere, a meno di un ulteriore rinnovo contrattuale, il primo campionato del mondo di MotoGp senza Valentino Rossi in griglia di partenza da quando il campione della Yamaha corre ed è in Italia garanzia assoluta di ascolti televisivi. In occasione della firma per l’estensione fino al 2020, Rossi, aveva detto: “ci sono percentuali più alte del passato che sia l’ultimo rinnovo, ma non è detto…”.

Oltre al Motomondiale Sky ha l’esclusiva della Formula 1 fino al 2020.