La Formula Uno e gli Azzurrini accendono la domenica

Condividi

Le cose non sono andate benissimo per l’Italia, ma lo spettacolo non è mancato. Lo sport ha ancora una volta contrassegnato l’offerta televisiva della domenica, in day time, ma anche nel preserale e in prime time. Alle 15.10 su Sky l’animato ma sostanzialmente perdente (per le Ferrari, arrivate seconda e terza) Gran Premio d’Ungheria di Formula 1 ha ottenuto quasi 1,6 milioni di spettatori con il 13,7% di share.

La stessa gara, trasmessa in differita su Tv8, ha conquistato 1,3 milioni di spettatori ed il 7,9% di share. Ma il vero fenomeno di giornata è stato il risultato ottenuto su Rai2 dalla finale del Campionato Europeo di calcio Under 19.

Gli Azzurrini sono stati sconfitti ai tempi supplementari per 4 a 3 dal Portogallo, ma hanno tenuto davanti ai teleschermi di Rai2 oltre 1,5 milioni di spettatori (11%). L’ultima tappa del Tour de France, invece, ha portato a casa solo 773.000 spettatori con il 7,2% su Rai3, nonché 44mila spettatori e lo 0,4% su Eurosport.

Nelle attese gli equilibri della prima serata generalista.

Su Rai1 la replica della fiction ‘L’Allieva’ ha conseguito 2,3 milioni di spettatori circa (14,4%) superando la differita già citata della Formula 1 di Tv8.

Quasi affiancate hanno corso Italia 1 (‘Come Ti Spaccio La Famiglia’ a 1,190 milioni di spettatori con il 7,5%) e Canale 5 (‘Poldark’ a 1,1 milioni e 8%).

Sotto quota un milione è rimasta Rai2 (‘Passione Pericolosa’ a 966.000 spettatori e 6,1%), mentre in coda Rete4 (con il ‘Maurizio Costanzo Show’ in replica a 630mila spettatori con il 3,9% di share) ha fatto meglio de La7 (‘Atlantide’ a 395mila spettatori con il 2,5%) e della terza rete (‘Il Rompiscatole’ ha raccolto davanti al video 353mila spettatori con il 2,1%).