Audiovisivo: la sottosegretaria Borgonzoni convoca al Mibact Anica e Apt

Dopo la riunione del mese scorso tenuta dal ministro del Mibact Alberto Bonisoli con tutte le categorie dell’audiovisivo, ieri la sottosegretaria Lucia Borgonzoni, a cui fa capo la delega del settore, ha convocato le due associazioni dei produttori, Anica e Apt.

Lucia Borgonzoni
(Foto ANSA/ GIORGIO BENVENUTI)

All’incontro ristretto – a cui hanno preso parte i due presidenti Francesco Rutelli e Giancarlo Leone – la sottosegretaria ha fatto sapere che ne organizzerà a breve altri su temi mirati e ha espresso l’ intenzione di visitare alcune società di produzione di cinema e televisione per aver un contatto diretto e capire come si lavora nell’audiovisivo.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Cento milioni di persone pagheranno per le news online entro il 2030. La previsione di Kopit Levien: al New York Times un quarto del mercato

Cento milioni di persone pagheranno per le news online entro il 2030. La previsione di Kopit Levien: al New York Times un quarto del mercato

Dall’audio al video. Spotify sigla accordi per realizzare film basati sui podcast

Dall’audio al video. Spotify sigla accordi per realizzare film basati sui podcast

Apple, la Commissione Ue ricorre contro la sentenza su fisco irlandese. Vestager: dal Tribunale errori di diritto

Apple, la Commissione Ue ricorre contro la sentenza su fisco irlandese. Vestager: dal Tribunale errori di diritto