Mediaset svela la sua offerta sportiva per la prossima stagione

Il campionato, ma anche le qualificazione a Euro 2020 e ai Mondiali 2022, la Uefa Nations League, e il Tg sport che raddoppia. Sono questi gli appuntamenti sportivi che scandiranno la prossima stagione tv sui canali Mediaset.
Da domenica 2 settembre, in concomitanza con la terza giornata di capionato, debutta in seconda serata su Canale 5 ‘Pressing’, il programma dedicato alla Serie A con highlights, gol, immagini e commenti. A condurlo, in diretta, Pierluigi Pardo con Giorgia Rossi ed Elena Tambini, con il comico Andrea Pucci ospite fisso. A Giorgia Rossi sarà affidata anche la conduzione di ‘Aspettando Pressing’, trasmissione che racconterà, in seconda serata il 19 e 26 agosto le prime due giornate di campionato.

Novità anche nei notiziari sportivi. Da lunedì 6 agosto, il tg ‘Sport Mediaset’, in onda su Italia1 dal lunedì al sabato, al consueto appuntamento delle ore 13 si aggiunge l’edizione delle 19. Il quotidiano sportivo avrà anche una nuova edizione serale live alle 20.30 sul canale all news TgCom24.

Da lunedì 3 settembre, riparte poi ‘Tiki Taka’ in seconda serata su Italia 1, sempre condotto da Pierluigi Pardo. Quest’anno si arricchirà con i gol e gli highlights della monday night, la partita di Serie A che ogni lunedì sera chiuderà il turno settimanale di Campionato.

Sul versante del calcio internazionale, dopo i Mondiali di Russia, arriva la Uefa Nations League, il nuovo trofeo che coinvolge tutte le Nazionali d’Europa di cui Mediaset trasmetterà in diretta in prima serata, i migliori match stranieri e gli highlights di tutte le partite disputate.
Le partite si giocheranno nelle settimane di sosta dei campionati europei; la prima fase a gironi si svolgerà già in autunno, tra il 6 settembre e il 20 novembre. In sei giornate di gara, si incroceranno  squadre come Francia, Inghilterra, Spagna, Croazia, Olanda, Belgio. Nelle prime due giornate, sono previste alle ore 20.45 partite come Germania-Francia (giovedì 6 settembre) e Spagna-Croazia (martedì 11 settembre). Le finali del nuovo trofeo avranno luogo dal 5 al 9 giugno 2019.

Infine, nel 2019 e nel 2020 spazio alle qualificazioni delle nazionali straniere per il campionato Europeo 2020 e i Mondiali 2022. I match per accedere agli Europei si disputeranno dal 21 marzo al 19 novembre 2019, mentre le qualificazioni ai Campionati del Mondo in programma in Qatar cominceranno nel corso del 2020 e si concluderanno nel novembre 2021.

A breve, sottolinea in conclusione una nota di Cologno Monzese, saranno annunciati nuovi accordi che consentiranno al Gruppo di “trasmettere per i prossimi quattro anni diverse decine di grandi match stranieri”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Corriere dello Sport-Stadio e Tuttosport rinnovano la partnership con la Figc

Corriere dello Sport-Stadio e Tuttosport rinnovano la partnership con la Figc

Hyundai sponsor del Mondiale femminile

Hyundai sponsor del Mondiale femminile

WWC Francia: Panini completa le figurine delle azzurre

WWC Francia: Panini completa le figurine delle azzurre