Riffeser: bene Crimi su ampio coinvolgimento per riformare il settore dell’editoria

Il presidente della Fieg, Andrea Riffeser Monti, ha commentato l’intervento di Vito Crimi in Commissione Cultura

Andrea Riffeser Monti (Foto ANSA/MASSIMO PERCOSSI)

In particolare, il presidente degli editoria ha apprezzato le parole che il sottosegretario all’editoria ha espresso “sulla necessità di coinvolgere tutte le forze politiche, anche di opposizione, e di ricercare la piena condivisione di tutto l’arco costituzionale, come mai fatto dai precedenti Governi, per la riforma del settore”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

TOP 100 INFORMAZIONE ONLINE di Audiweb. A novembre Corriere della Sera ancora primo davanti a Repubblica. Terzo è il Fatto Quotidiano

TOP 100 INFORMAZIONE ONLINE di Audiweb. A novembre Corriere della Sera ancora primo davanti a Repubblica. Terzo è il Fatto Quotidiano

Rivoluzione in Publicis: esce il ceo Bonori, fuori anche Cavalli e Baggi. Un triumvirato al comando

Rivoluzione in Publicis: esce il ceo Bonori, fuori anche Cavalli e Baggi. Un triumvirato al comando

L’Équipe in crisi: taglio giornalisti, chiusura magazine, France Football diventa mensile. “Puntiamo sul digitale ma ci vuole tempo”

L’Équipe in crisi: taglio giornalisti, chiusura magazine, France Football diventa mensile. “Puntiamo sul digitale ma ci vuole tempo”