Amazon tratta con gli studios di Hollywood per cofinanziare film

Amazon guarda a Hollywood per ampliare la propria offerta di film in streaming. A segnalarlo l’agenzia Bloomberg, secondo cui il colosso web ha avviato trattative con Sony e Paramount per co-finanziare la produzione di pellicole in cambio di alcuni diritti per l’online. La discussione tra le parti sarebbe alle fasi iniziali, per cui, specifica l’agenzia, non è ancora chiaro a quali diritti si faccia riferimento.

Jeff Bezos (Foto Ansa – EPA/Albin Lohr-Jones / POOL

In ogni caso, ottenere più film dagli studios aiuterebbe Amazon ad attirare un pubblico maggiore al suo servizio in streaming, strappandolo a Netflix.
Secondo gli addetti ai lavori la società di Bezos per quest’anno avrebbe in programma di investire in contenuti video circa 5 miliardi di dollari.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Editoria, il sottosegretario Moles: nessuno deve essere lasciato indietro; spero di poter fare tutto ciò che è necessario fare

Editoria, il sottosegretario Moles: nessuno deve essere lasciato indietro; spero di poter fare tutto ciò che è necessario fare

L’editoria ha perso 600 milioni di euro. Fieg: in Recovery Plan serve progetto specifico per innovazione digitale

L’editoria ha perso 600 milioni di euro. Fieg: in Recovery Plan serve progetto specifico per innovazione digitale

Audioutdoor lancia il progetto ‘Pubblicità per la città’. Ogni euro investito sui mezzi in mobilità, metà va a beneficio diretto dei cittadini

Audioutdoor lancia il progetto ‘Pubblicità per la città’. Ogni euro investito sui mezzi in mobilità, metà va a beneficio diretto dei cittadini