The Good Doctor si conferma fenomeno. Bene Minniti da Telese e Parenzo

E’ tornato dopo una settimana di pausa obbligata (tragedia di Genova) e non ha deluso. Anche con il pubblico più ampio e variegato davanti ai teleschermi che già caratterizza la fase finale di agosto, il telefilm ‘The Good Doctor’ si è confermato il fenomeno televisivo dell’estate 2018.

I due episodi in onda ieri su Rai1 hanno complessivamente ottenuto oltre 4,1 milioni di spettatori ed il 20,8% di share, quasi doppiando la commedia nazionale di Canale 5 con Fabio De Luigi.

‘La peggior settimana della mia vita’ si è fermato a 2,272 milioni e 11,84% diventando momentaneamente il programma più visto solo nel finale, dopo la conclusione della serie dell’ammiraglia rivale.

Sul terzo gradino si è insediata la replica di Rai2: ‘Indietro Tutta 30 e lode’ ha conquistato ben 1,3 milioni e il 7,94%, mostrando ancora la forza e la persistenza delle idee televisive di Renzo Arbore. Quasi sulla stessa linea hanno corso invece i telefilm su Italia1 (con ‘Chicago Fire’ a 1,2 milioni e il 5,85%) e la versione extralarge di ‘In Onda’ su La7.

Proponendo Marco Minniti in apertura, e poi Giorgia Meloni e Giuliano Cazzola tra gli altri ospiti, la trasmissione di Luca Telese e David Parenzo ha conseguito 1,082 milioni di spettatori e il 5,35%. Ma è stato soprattutto nella prima parte – con l’incontro Salvini-Orban in primo piano e l’ex ministro degli interni all’attacco dell’attuale esucutivo – che il talk de La7 ha dato il meglio sfiorando a più riprese quota 1,4 milioni ed il 6,5% di share. Molto staccati sono arrivati i film action in griglia: su Rai3 ‘Bill Durham Un gioco a tre mani’  ha totalizzato solo 614mila spettatori e il 3,15% e su Rete4 ‘Il Presidio Scena di un crimine’ ne ha raccolti 610mila con il 3,34%.

In seconda serata il film drammatico di Rai 1 con Liam Neeson, ‘Non Stop’, con 1,297milioni di spettatori e il 12,62% di share, ha battuto facilmente la proposta di Canale 5 (‘Maurizio Costanzo Show Speciale’ a 588mila e 7,06% di share), avendo come competitor più serio in quella fase della nottata il finale della trasmissione con Renzo Arbore, Andrea Delogu e Nino Frassica.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

<strong> 18 giugno </strong>  Italia-Brasile boom al femminile, ma non troppo. Giacobbo batte Berlinguer e Merlino

18 giugno Italia-Brasile boom al femminile, ma non troppo. Giacobbo batte Berlinguer e Merlino

Ogni giorno venduti più di 2 milioni di quotidiani in Italia e 200 mila copie digitali acquistate. I dati di Ediland Meeting 2019

Ogni giorno venduti più di 2 milioni di quotidiani in Italia e 200 mila copie digitali acquistate. I dati di Ediland Meeting 2019

Azzurre boom. Per il match con il Brasile oltre 7,3 milioni totali di spettatori e share del 32,6%

Azzurre boom. Per il match con il Brasile oltre 7,3 milioni totali di spettatori e share del 32,6%