Yahoo! scansiona mail utenti per fini pubblicitari

Yahoo! scansiona le email degli utenti per vendere dati alla pubblicità. A sollevare il caso è il Wall Street Journal, secondo cui Oath, l’azienda proprietaria di Yahoo! e divisione di Verizon Communications, avrebbe lanciato un servizio dedicato agli inserzionisti che analizza oltre 200 milioni di caselle di posta. Una pratica, fa notare il Wsj, che molte aziende tecnologiche hanno abbandonato per motivi di privacy. Per esempio Google che su Gmail ha 1,4 miliardi di utenti, ma che ha dichiarato di aver interrotto la scansione dei messaggi a fini pubblicitari lo scorso anno.

(Foto Ansa – EPA/RITCHIE B. TONGO)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Binaghi (FIT): spostare gli Internazionali? È un’ipotesi. Progetto ‘Flushing Meadows’ e allungamento Internazionali a 2 settimane

Binaghi (FIT): spostare gli Internazionali? È un’ipotesi. Progetto ‘Flushing Meadows’ e allungamento Internazionali a 2 settimane

Nel 2020 si contrae la spesa per gli smartphone: -7,9% a livello globale. Dati Idc: 3 device su 4 costano meno di 400 dollari

Nel 2020 si contrae la spesa per gli smartphone: -7,9% a livello globale. Dati Idc: 3 device su 4 costano meno di 400 dollari

eSports: nel 2019 in Europa crescono pubblico (+12%) e ricavi per il 77% organizzazioni. Deloitte: Spagna e Italia paesi più attivi

eSports: nel 2019 in Europa crescono pubblico (+12%) e ricavi per il 77% organizzazioni. Deloitte: Spagna e Italia paesi più attivi