Marcus Ericcson: una responsabilità rappresentare Alfa Romeo in F1

“E’ bellissimo rappresentare un brand come Alfa Romeo e ne sono molto orgoglioso”. Marcus Ericsson, pilota della scuderia Alfa Romeo Sauber F1 Team, racconta la sua emozione nel guidare la monoposto con il Biscione.

E’ un pezzo di storia del motorsport e dell’industria automobilistica, dice, amato non solo in Italia, ma in tutto il mondo. “E’ una responsabilità, ma mi piace”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Video correlati

“Mi racconti le tue notti magiche”: la gaffe di Donatella Scarnati con Niccolò Barella. “Non ero ancora nato”. Poi le scuse della giornalista su Twitter “Mi racconti le tue notti magiche”: la gaffe di Donatella Scarnati con Niccolò Barella. “Non ero ancora nato”. Poi le scuse della giornalista su Twitter

“Mi racconti le tue notti magiche”: la gaffe di Donatella Scarnati con Niccolò Barella. “Non ero ancora nato”. Poi le scuse della giornalista su Twitter

I nuovi spot TIM con i campioni del calcio I nuovi spot TIM con i campioni del calcio

I nuovi spot TIM con i campioni del calcio

Tod’s for Colosseum, il video. Riportata al suo antico splendore l’area degli ipogei, un monumento nel monumento Tod’s for Colosseum, il video. Riportata al suo antico splendore l’area degli ipogei, un monumento nel monumento

Tod’s for Colosseum, il video. Riportata al suo antico splendore l’area degli ipogei, un monumento nel monumento