Non solo Ferrari. Alfa Romeo protagonista in Darsena con i suoi piloti e le sue auto

“In nessuna città abbiamo sentito il calore e la passione che abbiamo registrato a Milano” è il commento di Marcus Ericsson pilota dell’Alfa Romeo-Sauber C37 dopo il bagno di folla vissuto a Milano ieri alla giornata inaugurale del F1 Fan Festival. Dopo Londra a luglio 2017, Shanghai lo scorso aprile e Marsiglia a giugno, è toccato alla città capoluogo della Lombardia ospitare la ‘F1 Unleash’, l’evento gratuito dedicato agli appassionati di motori per i quattro giorni precedenti il Gran Premio d’Italia 2018 che si corre all’Autodromo di Monza il 2 settembre.

Alcune fasi della manifestazione con protagonisti gli uomini del Cavallino; sopra i tifosi con la bandiera; sotto i due piloti, Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen, nel giro sulle auto storiche; e un momento del giro in pista del campione tedesco

Mercoledì 29 agosto è stata una occasione straordinaria per migliaia di appassionati di Formula 1, e soprattutto della Ferrari, che hanno potuto vedere da vicino, come mai può avvenire su un circuito di gara, i piloti e i loro bolidi sfrecciare a pochi metri di distanza. Centinaia di persone hanno affollato gli spazi riservati al pubblico intorno al circuito cittadino di 1,6 chilometri lungo viale D’Annunzio lungo la Darsena fino a Piazza XXIV Maggi.

I due piloti Charles Leclerc e Marcus Ericsson

Non è stata solo la giornata dei ferraristi Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen, applauditi e chiamati a gran voce dai loro fan. Alfa Romeo ha deciso di puntare sull’evento milanese – la cui produzione artistica e creativa è a cura di Balich Worldwide Shows – per organizzare una duplice operazione di comunicazione. Il F1 Fan Festival è stato così l’occasione per dare vetrina ai suoi piloti Marcus Ericsson e Charles Leclerc, e all’Alfa Romeo-Sauber C37, che scenderà in pista a Monza, dove tra l’altro l’Alfa Romeo 158 pilotata da Nino Farina nel 1950 si aggiudicò la prima edizione della gara, conquistando anche la classifica mondiale.

Alcuni momenti dello show con protagonisti gli uomini dell’Alfa

Gli spettatori hanno potuto assistere alle prestazioni hot laps di Giulia Quadrifoglio e Stelvio Quadrifoglio, il meglio della produzione attuale del brand, due vetture spinte dal poderoso propulsore 2.9 V6 Bi-Turbo da 510 CV, guidate proprio da Ericsson e Leclerc.

Alcuni membri della direzione Comunicazione di FCA: da sinistra Simone Zannerini, Marco Pontida, Maria Conti e dietro in secondo piano,Alessandro Sironi e Alessandro Nardizzi

A seguire dal vivo la promozione dell’evento lo staff della comunicazione di Alfa Romeo guidato da Maria Conti (responsabile a livello globale anche di Maserati).

Nella foto Marco Balich e Ellie Norman, direttrice Marketing & Comunicazione Formula 1

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Mondadori, siglato accordo per la cessione di Mondadori France a Reworld Media

Mondadori, siglato accordo per la cessione di Mondadori France a Reworld Media

Turchia: all’ufficio per la Comunicazione di Erdogan il controllo dell’agenzia di stampa Anadolu

Turchia: all’ufficio per la Comunicazione di Erdogan il controllo dell’agenzia di stampa Anadolu

Zuckerberg nel mirino delle autorità Usa: rischio sanzioni per ripetute violazioni della privacy

Zuckerberg nel mirino delle autorità Usa: rischio sanzioni per ripetute violazioni della privacy