Domus, tributo a Gio Ponti per il novantesimo

Proseguono le iniziative speciali realizzate da Domus per i suoi novant’anni: ad aprire la stagione autunnale due partnership internazionali, entrambe tributo alla figura del suo fondatore Gio Ponti.

LineaDiamante (Foto: Editoriale Domus)

Come spiega una nota, Domus ha scelto infatti di sostenere, in qualità di partner culturale, lo straordinario progetto “The Automobile by Ponti” presentato in anteprima mondiale a Grand Basel. Il progetto – curato da Paolo Tumminelli, direttore del Goodbrands Institute of Automotive Culture, con il patrocinio di Salvatore Licitra, rappresentante dell’Archivio Gio Ponti ed erede di Gio Ponti, la supervisione scientifica di Roberto Giolito, Direttore di FCA Heritage e il supporto tecnico di Pirelli – vede realizzata, sessantacinque anni dopo i primi disegni e per la prima volta a grandezza naturale, l’automobile che Ponti concepì nel 1953.

“Linea Diamante”, questo il nome della vettura, sarà protagonista della premiere di Basilea (dal 6 al 9 settembre) per volare poi oltre oceano a Miami e Hong Kong. Domus ha supportato il progetto dalla fase embrionale all’unveiling, realizzando il servizio fotografico dell’automobile che verrà pubblicato, integralmente, all’interno dello speciale in uscita sul numero di ottobre.

E sempre in ottobre Domus approderà in terrà francese per abbracciare, in qualità di media partner, la grande retrospettiva “Tutto Ponti, Gio Ponti archi-designer” in programma al Musée des Arts Décoratifs di Parigi (MAD, 19 ottobre 2018 – 10 febbraio 2019). Per l’occasione, si tratta dell’unica mostra mai realizzata in Francia sull’opera del maestro, Domus ha reso disponibili oltre quaranta sue copertine – tratte dall’Archivio Storico di Domus – che verranno pubblicate all’interno del prestigioso catalogo della rassegna. A conferma dell’importante coinvolgimento della rivista, Domus sarà protagonista anche dell’esclusiva serata organizzata dall’Istituto Italiano di Cultura di Parigi nel giorno d’apertura. All’incontro interverranno anche l’ex direttore Mario Bellini (architetto e designer) e Walter Mariotti, attuale direttore editoriale di Domus e Domusweb.

Copertina storica di Domus con Gio Ponti ritratto

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Usa, Facebook banna le pubblicità di accessori d’armi fino al 22 gennaio. Banditi anche eventi online vicino al luogo del giuramento di Biden

Usa, Facebook banna le pubblicità di accessori d’armi fino al 22 gennaio. Banditi anche eventi online vicino al luogo del giuramento di Biden

Procida è la Capitale italiana della cultura 2020. Franceschini: Segnale per il futuro, ci accompagnerà nell’anno della ripartenza

Procida è la Capitale italiana della cultura 2020. Franceschini: Segnale per il futuro, ci accompagnerà nell’anno della ripartenza

Parte il progetto ‘Nuovo Bauhaus Europeo’. Von der Leyen: abbiamo bisogno di tutte le menti creative, designer, artisti, scienziati…

Parte il progetto ‘Nuovo Bauhaus Europeo’. Von der Leyen: abbiamo bisogno di tutte le menti creative, designer, artisti, scienziati…